L’INIZIATIVA

FAI LA PRIMA MOSSA. CURA LE TUE OSSA.

è un’iniziativa di informazione rivolta al paziente con fragilità ossea che vuole riportare alta l’attenzione sull’osteoporosi e divulgare una corretta informazione sull’importanza dei giusti trattamenti dopo la prima frattura da fragilità e sulla rilevanza dell’aderenza e della persistenza al trattamento, al fine di evitarne un’altra.

 

FAI LA PRIMA MOSSA. CURA LE TUE OSSA si avvale di un coordinamento scientifico, che sviluppa e valida tutti i contenuti, composto dagli esperti: Stefano Gonnelli, Professore Associato di Medicina Interna all’Università degli Studi di Siena; Salvatore Minisola, Professore Ordinario di Medicina Interna all’Università La Sapienza di Roma; Luigi Sinigaglia Direttore S. C. Reumatologia DH ASST Gaetano Pini di Milano.

PERCHè è IMPORTANTE QUESTA INIZIATIVA?

L’osteoporosi è una patologia complessa che impatta significativamente sulla qualità di vita del paziente e del suo caregiver.

Ascolta cosa ne pensano i nostri esperti.

IL PUNTO DI VISTA DI SENIOR ITALIA

IL PUNTO DI VISTA DI ANMAR

MATERIALE INFORMATIVO

Scopri i contenuti informativi della campagna FAI LA PRIMA MOSSA. CURA LE TUE OSSA

Scarica gratuitamente
il materiale informativo
relativo alla campagna di sensibilizzazione sull’Osteoporosi.

LOCANDINA

scarica

VOLANTINO

scarica

PATROCINI

L’iniziativa FAI LA PRIMA MOSSA. CURA LE TUE OSSA. è patrocinata da:

Società Italiana Medicina Interna

Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro

Società Italiana di Reumatologia

Società Italiana di Gerontologia e Geriatria

Glucocorticoid Induced Osteoporosis Skeletal Endocrinology Group, SIMFER Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa

Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa

Società Italiana Menopausa

Società Italiana Endocrinologia

Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie

Federazione Nazionale Unitaria Titolari di Farmacia 

Federazione Italiana Medici di Famiglia

Senior Italia Federanziani

Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani

Associazione Nazionale Malati Reumatici Onlus